Pietro Fanelli fischiato dal pubblico in studio: La sua esperienza è diventata una tortura e desidera tornare a casa

Serata polemica per Pietro Fanelli a L’Isola dei Famosi, dove uno dei partecipanti ha generato disapprovazione nel pubblico con le sue dichiarazioni. Durante un piccolo alterco con Sonia Bruganelli, è stato ripreso per un commento poco gentile nei suoi confronti. Successivamente, i naufraghi hanno affrontato una prova con la promessa di una sorpresa speciale.

La competizione ha diviso i concorrenti in due squadre, una guidata da Alvina e l’altra da Matilde Brandi. La vittoria è stata ottenuta da quest’ultima, permettendo ai membri del suo gruppo di godersi degli spaghetti con le polpette. I perdenti hanno assistito senza poter assaggiare il cibo e alla fine hanno dovuto decidere chi nominare per l’eliminazione.

Pietro Fanelli è rimasto l’ultimo nella situazione e ha mostrato la sua gioia per la possibilità di tornare a casa. Tuttavia, la sua reazione non è stata ben vista dal pubblico. Quando gli è stato chiesto se si aspettasse di non essere scelto, ha risposto in modo schietto:

“No, ma sono contento. Qui è una tortura e non vedo l’ora di tornare a casa. Voglio baciare la mia donna, fare cose vere e non voglio vedere gente morta di fame e di fama. Quindi sono felice, nominatemi tutti”.

Le sue parole hanno suscitato proteste tra gli spettatori, che lo hanno fischiato. In risposta, Pietro ha inviato loro ironicamente un bacio. La domanda ora è se riuscirà a salvarsi nella prossima puntata o se sarà costretto ad abbandonare definitivamente L’Isola dei Famosi.

Lascia un commento