Bruganelli furibonda con Fanelli: “Non ti permettere! Io sono qui perché pagata per commentare gli eventi dell’isola”

Ieri sera, nel corso della quinta puntata de L’Isola dei Famosi, si è acceso un vivace dibattito, noto come “cibo gate”. Vladimir Luxuria ha aperto la puntata affrontando l’argomento del furto di riso, commesso da alcuni naufraghi a danno di un cameraman. Sonia Bruganelli, Dario Maltese e Luxuria hanno discusso l’accaduto, evidenziando la complessità della situazione.

Dall’Honduras, Pietro Fanelli ha preso le difese di Khady Gueye, autodefinendosi “rea confessa” per aver consumato il riso rubato. Nel difendere la naufraga, Fanelli ha criticato aspramente gli altri partecipanti, gli opinionisti in studio e la conduttrice, provocando tensioni palpabili:

“Tutto questo lo trovo esagerato e non mi piace per nulla. Non trovo giusto fare queste discussioni inutili e ancor più in questo contesto. Perché se uno ruba un pugno di riso è perché davvero ne ha bisogno. Non è forse una giustificazione il fatto che stia morendo di fame? È ironico come ci sia chi parla solo per divertirsi a scapito di chi soffre realmente. Lei è una brava ragazza e non merita di essere condannata per una necessità così basilare. Vergognatevi, sì, vergognatevi!”

La reazione di Bruganelli non si è fatta attendere. Con fermezza, ha risposto a Fanelli, ricordandogli il ruolo e le responsabilità di ciascuno:

“No Pietro, perdonami Vlady. Ascolta, le parole hanno un loro peso. Quindi, ‘vergognatevi’ non te lo puoi permettere. Io sono qui perché sono pagata per commentare gli eventi dell’isola, mentre tu sei pagato per viverli. Quindi non puoi semplicemente distaccarti e lavartene le mani come se nulla fosse.”

La discussione ha evidenziato le sfide e le pressioni emotive vissute dai naufraghi, dimostrando quanto rapidamente possano cambiare le percezioni pubbliche. Pietro, in particolare, sta navigando in acque turbolente, oscillando tra l’immagine del ribelle idealista e quella del giovane insofferente e irrispettoso.

Lascia un commento